Notizie stampa sullo Studio d’Amati

 

Rivolta al TG5, ricorsi contro i trasferimenti all'agenzia News (La Repubblica)

ROMA, 9 SETTEMBRE 2014 - Assunti per fare i giornalisti al Tg5, da ieri mattina si ritrovano a News Mediaset.

RAI: Tribunale Roma, sì a giornalisti in servizio fino a 70 anni (AGI)

ROMA, 26 FEBBRAIO 2014 - Il Tribunale di Roma ha riconosciuto a un giornalista il diritto di optare per la prosecuzione del rapporto di lavoro oltre i 65 anni di età e sino ai 70.

Direttore TG1 (AGI)

ROMA, 30 AGOSTO 2013 - Il pm della procura di Roma Sergio Colaiocco ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio per il reato di abuso d'ufficio nei confronti di Augusto Minzolini, all'epoca direttore del Tg1 e ora senatore del Pdl.

RAI: Giudice, reintegrare la Ferrario a conduzione TG1 (AGI)

ROMA, 30 DICEMBRE 2010 - Il giudice Maria Gabriella Marracco, del tribunale del lavoro di Roma, accogliendo il ricorso d'urgenza presentato dagli avvocati Domenico e Giovanni d’Amati, ha ordinato alla Rai di reintegrare la giornalista Tiziana Ferrario nelle mansioni di conduttrice del Tg1 delle 20 e di inviata speciale per i grandi eventi.

RAI: Giudice, Ruffini torni a RAI3; DG, resta Di Bella Garimberti, 'Rispettare patti'; Ex direttore 'Voglio mio posto' (ANSA)

ROMA, 28 MAGGIO 2010 - Paolo Ruffini deve essere reintegrato alla direzione di RaiTre. Il giudice del lavoro del Tribunale di Roma accoglie il ricorso del giornalista e definisce ''illegittima'' la sua sostituzione, frutto di ''discriminazione'', causa di ''demansionamento'' e ''danno irreparabile''. La Rai annuncia ''immediato ricorso'' al giudice di grado superiore. Di fatto nega il reintegro alla Direzione della terza rete dove lascia Antonio Di Bella e si riserva, fermo restando il reclamo, di individuare per Ruffini un incarico equivalente.

Consulta: Norme 'anti-precari', tre ore di sfida legale. Per Poste rischio 154Mld euro danni; 17 ricorsi su illegittimità (ANSA)

ROMA, 23 GIUGNO 2009 - Tre ore di sfida legale, interrotte dalla pausa pranzo dei giudici costituzionali, sulla legittimità delle norme 'anti-precari', vale a dire quelle misure adottate con la manovra della scorsa estate per arginare gli effetti degli innumerevoli ricorsi dei lavoratori a termine nelle Poste.

Altri articoli...

Pagina 1 di 3